Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Presentazione del libro “Quello che noi non siamo”

18 Gennaio - 18:30 / 20:00

18 gennaio 2024 ore 18.30
Circolo ACLI Lambrate "Giovanni Bianchi”
Via Conte Rosso 5

“Quello che noi non siamo”
Ritratto profondo di un’epoca, che ci somiglia più di quanto vogliamo ammettere.
Gianni Biondillo, autore del romanzo, si racconta a Gianni Dapri, architetto e Valeria Borgese, assessora alla cultura del Municipio 3.
L’attore Luca Sandri legge alcuni brani del libro.
Biondillo in questo romanzo storico corale continua in altro modo ad “investigare” l’anima di Milano e del nostro paese attraverso il racconto di una generazione di architetti, donne e uomini che credettero nel fascismo perché si illudevano fosse una rivoluzione, come quella artistica che stavano sostenendo, il razionalismo. Milano raccolse questa tensione artistica. Ma “Nelle trattorie, nei salotti, alle vernici, incrociavano poeti, galleristi, critici, artisti, e di anno in anno l’adesione al regime si faceva sempre più labile, sempre più critica. Ci pensò la Storia a fare il resto: dalle leggi razziali alla disfatta di Russia, fino al cataclisma dell’8 settembre 1943.” Molti decisero di schierarsi nel nome della Resistenza e della libertà, spesso pagandone le conseguenze.

“Quello che noi non siamo” di Gianni Biondillo è pubblicato da Guanda.

Circolo ACLI Lambrate “Giovanni Bianchi”
ViviLambrate
Con il patrocinio di Municipio 3 – www.comune.milano.it/municipio3

Dettagli

Data:
18 Gennaio
Ora:
18:30 / 20:00
Categoria Evento:

Luogo

Circolo Acrli di via Conterosso 5
Via Conte Rosso, 5
Milano, MI 20134 Italia
+ Google Maps
Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.