Il progetto HumanZone2018-09-29T10:45:48+02:00

Gli obiettivi

  • prevenire la violenza in modo trasversale

  • promuovere una cultura della nonviolenza attiva e contrastare la ‘mancanza di senso’ e del disagio relazionale nei giovani

  • realizzare una prassi virtuosa di contrasto alla violenza e di prevenzione replicabile in altri Municipi

  • consolidare e concretizzare le reti educative ‘di fatto’ sulla prevenzione alla violenza

Le finalità

Costituzione presso il Municipio 3 di un ‘gruppo permanente’ per sensibilizzare a

  • contrasto alla violenza;
  • promozione della nonviolenza

Il gruppo sarà formato dai rappresentanti delle associazioni e giovani volontari dai 16 ai 26 anni.

Rafforzamento della rete già esistente di educazione alla Nonviolenza Attiva ED.UMA.NA. con una rete territoriale nella zona Lambrate, Rubattino/Ortica e Udine/Cimiano a sostegno dei giovani del Municipio 3 di Milano.

Rafforzare le relazioni e la ‘frequentazione’ tra genitori, spazi di aggregazione extra scolastici tipo CAG e associazioni del territorio, spazi del Municipio 3

Costituire un evento pubblico ricorrente dove tutta la popolazione del Municipio 3 sia sensibilizzata alla promozione di una cultura nonviolenta e alla cittadinanza attiva e solidale, dove far convogliare anche la rete più ampia.

L’organizzazione dell’evento sarà a cura del gruppo costituitosi e dai giovani volontari interessati alla rete.

Costruire strumenti per la replicabilità e lo sviluppo autonomo del progetto, che permettano di far sviluppare autonomamente altri gruppi di formazione e di sensibilizzazione della popolazione sui temi legati alla violenza e alla nonviolenza